Seleziona una pagina

Rivista Pedagogia Clinica – Pedagogista Clinico®

 

Nascita della rivista Pedagogia Clinica – Pedagogogista clinico®

La rivista Pedagogia Clinica – Pedagogista Clinico® esce con il primo numero gennaio/giugno 2000,numero in cui nell’editoriale si legge: “Nasce come messaggeria di una disciplina di cui non è più possibile disconoscere la natura scientifica. Pedagogia Clinica$ intesa come azione educativa di aiuto alla persona e al gruppo e rappresentata dal cenacolo scientifico dell’Istituto Superiore Formazione Aggiornamento Ricerca (ISFAR) di Firenze, dove vengono sperimentate le tecniche, le metodologie e le tecnologie indispensabili per la professione del Pedagogista Clinico®

La rivista Pedagogia Clinica – Pedagogista Clinico® e il concetto scientifico di educazione

Il concetto scientifico di educazione è l’essenza della Pedagogia Clinica come scienza che deve pensare all’osservazione, all’esperienza e all’esperimento e non più alla limitata deduzione concettuale sulla scorta di pochi dati empirici. Lo statuto della Pedagogia Clinica è determinato dall’elaborazione epistemologica in base ai criteri della cultura contemporanea, che ha riconosciuti i fondamenti, la natura e la validità di questo sapere e dalla riflessione condotta all’interno della stessa disciplina che ha condotto ad importanti chiarificazioni e perciò ad una nuova e più corretta prassi educativa.

La rivista Pedagogia Clinica – Pedagogista Clinico®  e l’obiettivo di informare

La rivista intende assolvere all’obiettivo di informare i lettori sul contributo sociale di questa professione, affinché le competenze del Pedagogista Clinico ® possano essere messe a disposizione di tutti i cittadini. Non c’è persona che non riconosca l’importanza dell’educazione e della prevenzione per mezzo di interventi ducativi indirizzati verso ogni età ed ogni bisogno, un profondo senso di solidarietà umana che una società rivolta ad innalzare i livelli di democrazia ha l’obbligo di non negligere. La spinta innovativa e trasformatrice offerta dalla Pedagogia Clinica$ sostiene questo nuovo orientamento con l’intento di aumentare l’efficienza di una società educante a sostegno di una lotta politica e sociale contro ogni conformismo.